The Quantum Activist, l’Attivista Della Fisica Quantistica


Nella fisica quantistica gli atomi sono costituiti da onde, da energia e non da piccole palline di materia, elettroni che ruotano intorno a un nucleo di protoni e di neutroni, come ancora oggi, purtroppo, appare nelle raffigurazioni dei libri di scuola.Raffigurazione attuale, ma obsoleta dell'atomo

Nella fisica quantistica tutto é possibilitá, possibilitá di scelta da parte della coscienza.
La coscienza é il fondamento dell’esistenza, la coscienza é possibilitá, cosapevolezza di scienza e di gioia suprema.

Queste sono solo alcune delle considerazioni che il fisico nucleare e attivista quantistico Amit Goswami renderá pubbliche nel documentario The quantum Activist che verrá distribuito dal sito di macroticonZero la pagina web della casa video-editrice del Gruppo editoriale Macro che si occupa di documentari di altra informazione.

Cominciando dagli studi sulle energie, prodotti da Nicola Tesla, considerato da molti uno dei precursori della fisica quantistica, per poi passare a quelli di Max Planck scopritore di una costante fondamentale per calcolare l’energia dei fotoni e di Albert Einstein con la sua innovativa teoria sulla relativitá, ci avviciniamo all’era moderna dove nuove scoperte hanno cominciato a mettere in discussione le visioni materialistiche dettate dalla “scienza attuale“.

The quantum Activist Amit Goswami - L'attivista quantico

Molti scienziati, biologi cellulari, medici, fisici e ingegneri iniziano a condividere e a diffondere le teorie e le scoperte della fisica quantistica per spiegare fenomeni e trovare soluzioni in un modo completamente differente rispetto a quello che é stato adottato fino ad oggi.

Partendo dal presupposto che sono le energie prodotte dalle nostre convizioni, dai nostri pensieri positivi o negativi, dai nostri sentimenti a creare la reltá, tutti abbiamo il dovere di approfondire, sperimentare, ricercare e verificare quale sia la strada giusta da seguire.

Le nazioni del mondo stanno vivendo momenti di crisi energetica, economica e sociale che avranno grandi ripercussioni sullo stile di vita di tutti noi.
I nostri mari sono sempre piú poveri di pesce, le risorse del pianeta si stanno lentamente esaurendo… ma… c’è da tener sempre presente che la piú grande risorsa che l’uomo possiede é costituita dal proprio cervello, dalla propria coscienza, una coscienza che si intreccia e si collega con quella di tutti gli altri esseri viventi, una sorta di coscienza globale con la quale tutti possiamo comunicare per avviare un grande cambiamento che coinvolgerá tutto il pianeta e che porterá ad una trasformazione del sé e della societá.

Il sistema di credenze che molti ancora possiedono puó risultare obsoleto, manipolato e… sostanzialmente non funziona piú e deve lasciariare spazio ad un nuovo modo di agire.
Prendendo coscienza del fatto che da migliaia di anni sono sempre le stesse famiglie ad avere il predominio su questo pianeta, utilizzando il potere del denaro per comprare qualsiasi cosa o persona, forse é arrivato il momento di prendere coscienza, di cominciare a pensare in un futuro diverso, caratterizzato dallo studio e dall’applicazione delle energie che realmente governano il nostro universo.

Sviluppare nuove idee per aiutare le persone ad avvicinarsi verso la scoperta di un nuovo paradigma e verso l’evoluzione di una nuova visione del mondo.
Amit Goswami.

Per ulteriori informazioni riguardo al documentario “The Quantum Activist” visita la pagina: mt0 - the quantum activist

Linea di separazione

Torna all'inizio della pagina

Comments

  1. antonio says

    il fatto è che male genera male,questo dovrebbero mettersi tutti in testa,la coscenza è paranormale e dipende dal “tempo”,credo in un cambiamento epocale nei prossimi tempi,credo che le nuove generazioni di nuovi “bambini”superiori ci indicheranno la strada!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *